Perché Hurghada

 

Perché Hurghada

Hurghada si trova sulla costa continentale del Mar Rosso. La città è stata fondata all’inizio del XX secolo e dagli anni ’80 i suoi confini sono stati continuamente ampliati da investitori egiziani, europei e arabi fino a diventare il principale polo turistico del Mar Rosso.
Con la costa che si estende per più di 40 km, villaggi turistici e hotel di prima classe offrono eccellenti strutture per gli sport acquatici per windsurfisti, velisti, subacquei, kitesurf, windsurf e snorkeling. Hurghada offre anche moderni campi da tennis, maneggi e molti campi da golf di alta classe, che soprattutto nei miti mesi invernali attirano golfisti da tutto il mondo.

 

Molto apprezzate e famose sono anche le numerose isole paradisiache che adornano la costa. Facili e veloci da raggiungere in barca, queste piccole e grandi isole ti sorprenderanno con una fantastica atmosfera caraibica! L’atmosfera vacanziera è incredibile! Le adorabili ore dell’isola sulle spiagge da sogno di sabbia bianca ti delizieranno, circondate da meravigliose acque turchesi e scintillanti.

Negli ultimi 3 anni Hurghada si è evoluta in una destinazione di prima scelta per i pacchetti vacanze, attirando turisti dall’Europa centrale e orientale; in particolare russi, cechi, polacchi, tedeschi, italiani e sempre più turisti britannici e olandesi. Molti di questi sono diventati proprietari di immobili, che si sono aggiunti al suo gruppo di abitanti variegato e sempre più cosmopolita.

Hurghada City è divisa in quattro aree principali: Downtown (El Dahar) è la parte vecchia, Sekalla è l’area moderna e El Cornish Road è la più recente, insieme all’esclusiva zona Arabia che è direttamente sul mare dove Florenza Khamsin Beach Resort e Hotel 5 * si trova.
Hurghada è una destinazione versatile e offre un’ampia scelta di alloggi, ristoranti e locali notturni. Marchi famosi come “Hard Rock Café”, “Little Buddha Bar”, “Papas Bar & Beach Club”, “Costa Coffee”, “Mc Donalds”, “KFC”, “Pizza Hut” e grandi supermercati come “Spinney´ s”, “Metro” e “Carrefour” siedono felicemente accanto ai tradizionali caffè shisha e ai tradizionali ristoranti di pesce. Anche l’assistenza sanitaria moderna è garantita da ospedali, medici e ambulatori internazionali e locali.
La Riviera del Mar Rosso ha due stagioni: un’estate calda che va da maggio a ottobre, seguita da un inverno mite per i restanti mesi, che rende la zona una località altamente desiderabile tutto l’anno. Con una temperatura massima giornaliera media intorno ai 30 gradi Celsius, offre anche una fuga dal freddo per gli europei nei mesi invernali, con molti che trascorrono le vacanze di Natale e Capodanno a Hurghada.